Prato, nube urticante fuoriesce da un azienda chimica: 4 intossicati

17 Luglio, 2017, 13:22 | Autore: Alighiero Casassa
  • Prato allarme nella notte per la nube urticante

Una sostanza urticante è fuoriuscita domenica sera da un'azienda chimica di Prato e che ha indotto l'amministrazione ad invitare gli abitanti della zona a tenere le finestre chiuse.

Con il passare delle ore la nube che sovrastava la zona di via Galcianese si è diradata e la situazione è tornata sotto controllo.

Grazie al lavoro ininterrotto durato tutta la notte, i vigili del fuoco hanno disposto molto prima di quanto previsto la riapertura completa dell'area, si legge sul sito del Comune di Prato. Una delle ipotesi è che la nube si sia sprigionata da alcuni contenitori di sostanze chimiche che si trovano nello stabilimento, nel quale si producono detergenti e sostanze per le tintorie, forse a causa di un principio d'incendio. A seguito dell'intervento in atto la nube si sta drasticamente riducendo. Lo stesso Pronto Soccorso è stato informato sulla natura della sostanza.

Oltre ai vigili del fuoco, sul posto sono intervenuti il nucleo Nbcr, la polizia municipale, i carabinieri, la polizia, il personale del 118 e i tecnici della protezione civile.