Calciomercato Milan, accordo con Morata: pronto un ingaggio 'monstre', le cifre

17 Luglio, 2017, 12:46 | Autore: Alighiero Casassa
  • Milan adesso dovranno arrivare i risultati Montella non può sbagliare

Fassone e Mirabelli dovranno valutare e decidere entro pochi giorni il profilo giusto dell'attaccante per rilanciare definitivamente il Milan in campionato e in Europa.

Solo qualche giorno fa, il Real Madrid ha fatto sapere che, per il talentuoso attaccante, servono 90 milioni di euro.

Restano in piedi le alternative Aubameyang e Belotti con il Gallo, da sempre tifoso rossonero, che avrebbe già detto sì a un eventuale trasferimento.

In poco più di un mese, il Milan ha messo a segno dei colpi incredibili sul mercato. Obiettivo del duo Fassone-Mirabelli, accaparrarsi un bomber di razza, un centravanti che possa rifornire il reparto più avanzato con almeno 20/30 gol stagionali.

Come riporta Marca, il quotidiano sportivo spagnolo, il Real Madrid sarebbe disposto ad accontentare la volontà di Morata intavolando una trattativa coi rossoneri per cercare un accordo. Il calciatore della nazionale spagnola non ha vita facile fra le fila delle Merengues, avendo davanti un certo Karim Benzema, e di conseguenza starebbe guardandosi attorno. Per lui sarebbe già pronto un contratto da 10 milioni di euro a stagione, con un accordo da proporre al Real Madrid di 70 milioni di euro (che servirebbero subito da reinvestire per Mbappé). L'arrivo di Bonucci, però, sembra poter riscrivere la storia: il neo capitano rossonero avrebbe convinto l'ex compagno a trasferirsi a Milano. Sicuramente Morata rappresenterebbe un innesto importante, con il supporto di Chalanoglu e Suso/Bonaventura sulle fasce, e con l'aggiunta del talentuoso André Silva come riserva di extra lusso.