Nuova ala del terminal e sala vip "E nel 2020 altra inaugurazione"

20 Giugno, 2017, 13:30 | Autore: Amata Cozzo

VENEZIA Destinato a confermarsi il terzo scalo intercontinentale italiano, l'aeroporto Marco Polo di Venezia da lunedì prossimo metterà a disposizione dei suoi passeggeri una nuova ala del terminal da 11.500 metri quadrati.

Il terminal è caratterizzato dall'architettura della copertura metallica a pianta trapezoidale realizzata in acciaio e vetro.

Sul territorio, Save distribuisce oltre 150 milioni di euro in termini di ricchezza generata. Il costo complessivo dell'opera è di 68,6 milioni di euro. "Il settore aeroportuale può e deve svilupparsi in maniera molto più forte di quanto abbia fatto negli anni precedenti perché può contribuire alla crescita in una maniera decisiva - ha dichiarato il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, anch'egli presente all'inaugurazione -". Save non dev'essere una partecipata di una capogruppo che magari sta a Roma o a Parigi.