Casa » Sport

Altro che Milan, Maldini riparte dal tennis!

20 Giugno, 2017, 05:34 | Autore: Lucilla Lucia
  • Maldini passa al tennis debutterà contro i professionisti

Avete letto bene: Maldini si è assicurato una wild card insieme al suo maestro-coach Stefano Landonio, 45 anni, ex ottimo giocatore che oggi lavora presso l'Aspria Harbour Club. Il club ha messo in palio un posto nel tabellone principale e l'ex capitano rossonero se l'è aggiudicato vincendo il torneo "rodeo". "Paolo è un buon tennista, dotato di un discreto servizio e di altrettanto discreti colpi".

Non emerge nulla di particolare, ma non ha nemmeno punti deboli. Su un campo veloce potrebbe giocarsela tranquillamente con un classificato 3.4 o 3.5 pur essendo non classificato. Landonio, tifoso del Milan [VIDEO], allena Maldini già da prima del suo ritiro calcistico, e sui campi da tennis gli ha suggerito una tattica diversa da quella che usava da calciatore: ossia attaccare ancor prima di difendere. Sulla terra battuta è un po' diverso, penso che potrebbe valere un 4.1. Insomma per il tandem Maldini/Landonio sarà veramente dura portare a casa una vittoria, ma senza dubbio per un ex calciatore è già un gran successo essere presente in un torneo, seppur di doppio, targato ATP. "Chi lo sa cosa avrebbe potuto fare se avesse cominciato a giocare a 5-6 anni". La sua più grande forza, da sportivo qual è, è certamente l'atteggiamento mentale oltre alle doti fisiche di cui dispone, come dichiarato dallo stesso Landonio. "Sul piano mentale non soffre in alcun modo i momenti delicati, è davvero forte". Il duo ha quindi guadagnato la wild card per partecipare alla 12ª edizione dell'Aspria Tennis Cup, il Milano ATP Challenger.

Dopo il calcio, adesso anche nel tennis: Paolo Maldini non ha perso la sua vena da sportivo, e adesso è pronto a fare l'esordio da professionista con tanto di racchetta e palline.