Caso Donnarumma, Ventura: "Deve stare tranquillo è un predestinato"

19 Giugno, 2017, 12:28 | Autore: Adone Liotta
  • Caso Donnarumma, Ventura:

Al centravanti del Torino che le voci di mercato danno in partenza per il Psg, oggi il ct azzurro Gian Piero Ventura, dai microfoni di 'Radio anch'io sport' gli ha fatto conoscere la sua opinione sulla vicenda.

"Un consiglio a Donnarumma?". Io ho avuto la fortuna che molti calciatori abbiano spiccato il volo sotto di me. "Donnarumma è un calciatore di grandissimo livello, un predestinato, raramente ho visto un giocatore così giovane e così maturo. Spero che questa telenovela finisca il prima possibile e che Gianluigi torni ad avere un barlume di serenità attorno per preparare la prossima annata". "E' un bene del calcio italiano", le sue parole a RadioUno. Se i giocatori vanno via devono entrare dalla porta principale e non da quella di servizio, se il Paris Saint Germain ritiene che sia il giocatore adatto, e Belotti va per essere un grande protagonista bene, se invece si entra dalla porta di servizio non si sarà mai protagonisti. "Mi auguro che faccia la scelta migliore, ancora non ha fatto vedere il massimo di quello che può fare, può fare molto di più". C'era un po' di tensione nel primo tempo perché a volte la troppa voglia può rallentare, ma la partita è stata vinta meritatamente. È fondamentale vincere la pr ima in tornei del genere. Sono ragazzi estremamente vogliosi, pieni di adrenalina, ci sono le possibilità di essere all'altezza anche dal punto di vista fisico. Ha grandissime potenzialità, deve solo trovare consapevolezza nei propri mezzi. "Egoisticamente -ha detto il tecnico della Nazionale italiana- più riesco a tenerlo sott'occhio in Italia, meglio sarebbe per me. Ma se va lì solo per integrare la rosa.". "È un segnale importante per il futuro, abbiamo trasmesso ai giocatori un senso di appartenenza".