Addio Furst, 'sogliola' di Animal House

19 Giugno, 2017, 10:07 | Autore: Adone Liotta
  • Stephen Furst, tra i protagonisti di Animal House, muore a 63 anni

E' morto l'attore Stephen Furst, l'indimenticabile Kent "Sogliola" Dorfman nel film culto "Animal House" di John Landis. L'attore aveva 63 anni.

Secondo quanto scrive l'"Hollywood Reporter" la morte è giunta a causa di complicazioni legate al diabete. Per anni aveva combattuto contro l'obesità e divenne anche un testimonial contro il diabete. L'annuncio è stato dato su Facebook dei figli dell'attore, Nathan e Griffith Furst.

"Steve ha una lunga lista di traguardi terreni". Per onorarlo davvero, non piangete per la perdita di Stephen Furst, ma cercate piuttosto di godere di tutte le volte che vi ha fatto sorridere o ridere di gusto. Lui credeva fermamente che la risata fosse la migliore terapia, e vorrebbe che la metteste in pratica adesso.

Oltre alla "Sogliola" di Animal House, Stephen Furst aveva interpretato molti ruoli in diverse sitcom come Chips, I Jefferson, McGyver, La signora in giallo, Melrose Place, Scrubs e aveva doppiato parecchi cartoni animati come La sirenetta 2 - dove dava voce al tricheco Dash - e Timon e Pumbaa. Se lo conoscevate personalmente, ricordatevi questo suo dono.

L'attore era anche conosciuto per aver interpretato il ruolo del Dr. Axelrod in St. Elsewhere, per la tv, nel 1980, e poi quello di Vir Cotto in Babylon 5, che occasionalmente ha anche diretto.