Mali: attacco a residence turistico frequentato da occidentali

18 Giugno, 2017, 23:00 | Autore: Alighiero Casassa
  • Mali assalto armato al resort frequentato da occidentali   
                       
                
         Oggi alle 19:56

Paura alle porte di Bamako, dove in questi minuti è in corso un attacco terroristico contro un resort turistico non lontano dal centro della capitale del Mali. Si tratterebbe di soldati della forza multinazionale in Mali (Minusma), che si trovavano nella struttura turistica mentre erano fuori servizio.

Vari testimoni dicono che dall'area del complesso turistico, il Campement de Kangaba, si alza una nuvola di fumo, e si sentono i boati di colpi di armi automatiche. Al momento infatti le informazioni a riguardo risultano frammentarie e non è chiaro se vi siano feriti, vittime o persone nelle mani di chi ha messo in atto l'attacco. "La situazione è sotto controllo" ha detto il portavoce del ministero maliano della Sicurezza, Baba Cisse. Secondo uno di loro, citato da Al Arabiya, i jihadisti parlavano tra di loro in inglese. Ai turisti vengono proposte molteplici attività sportive e culturali. Qualche settimana prima, nel marzo 2015, in un attacco a un ristorante, erano rimaste uccise cinque persone, tra cui due occidentali.