Casa » Sport

Corriere Fiorentino - Ds Fiorentina: "Sousa? Partita col Borussia punto di non ritorno"

18 Giugno, 2017, 22:32 | Autore: Lucilla Lucia
  • Ancora Freitas: “Pioli e Simeone, ottima impressione. Su Borja

C'è aria di cambiamenti in casa Fiorentina, di novità importanti che potrebbero riguardare i pezzi pregiati della squadra adesso allenata da Stefano Pioli.

La Fiorentina sta valutando il futuro di Federico Bernardeschi.

Questa mattina sul Corriere Fiorentino è uscita una breve intervista al direttore sportivo della Fiorentina Carlos Freitas. Se una società ha un fatturato tre volte superiore e fa delle offerte che non posso pareggiare, non significa che ho lavorato male. Rivoluzione? Ci sono giocatori per cui il ciclo a Firenze è finito, altri invece che vogliamo vendere. Il destino di Sousa si è deciso nella partita interna con il Borussia: è stato un punto di non ritorno anche nei rapporti interni.

Nessuno è in vendita ma nessuno è incedibile alla Fiorentina: "Nessuno è stato messo in vendita, nemmeno Kalinic". Borja Valero? E' un giocatore sotto contratto, è stato indispensabile per Sousa e ha costruito una bella storia con Firenze. "Corvino ha fatto un lavoro strepitoso per tenere a galla la barca", riporta Tuttomercatoweb. "Per noi è un giocatore speciale e per questo motivo non abbiamo voluto mettere una clausola al rinnovo". E insieme a Schick è stata la sorpresa dell'ultima stagione.

"Se arriverà un'offerta la valuteremo, non è una cessione che scalfisce la competitività. E se Nikola va via.".