Viola: Sousa, noi scomodi per Napoli

20 Mag, 2017, 00:11 | Autore: Amata Cozzo
  • Napoli-Fiorentina, da Firenze sicuri: “Ecco come si batte la squadra di Sarri…”

"Di fronte avremo una delle poche squadre che riesce a toglierci possesso per larghi tratti del match, e' una gara vera e propria", aggiunge il tecnico dei partenopei.

Nel frattempo da Milano emerge l'interessamento dell'Inter per il tecnico anche se come scrive oggi La Repubblica Napoli a Sarri sarebbero arrivati dall'Inter solamente degli attestati di stima attraverso dei canali ufficiosi. Il popolo giallorosso è pronto a versare fiumi di lascime, ma intanto si gode il Capitan Futuro De Rossi in grande spolvero, autore di due reti negli ultimi due incontri.

La Viola ha vinto solo una delle ultime sette trasferte di campionato (3N, 3P) e ha subito almeno due reti in cinque di queste gare.

Gli azzurri potrebbero aggiornare il primato di punti in classifica stabilito l'anno scorso con 82. Siamo soddisfatti di ciò che stiamo facendo, lo riteniamo una base d'inerzia e di convinzione per proseguire a far bene. Con la Fiorentina sono sempre partite imprevedibili, enigmatiche: hanno grandi qualità e organizzazione di gioco. Se sono migliorato? È più difficile gestire le stelle in C che non questi campioni.

Rispondendo alle varie domande dei giornalisti l'allenatore ha affrontato diverse questioni: dal ruolo di Saponara, "è un giocatore offensivo, è uno ragazzo che non parla molto e si esprime sul campo". A molti piace invece il suo Napoli: "Giochiamo un calcio gradevole da vedere, ma poi bisogna saper unire le prestazioni al risultato". Ci deve interessare relativamente. Da giocatore spesso ero in squadre che adottavano il 4-3-3 come fa lui, è stato bravo a mantenere la sua proposta di gioco. È normale, ma per fortuna non matematico. "Sono soddisfatto e il merito è soprattutto dei ragazzi". Peccato che non succeda quasi mai e che ci sia poco equilibrio. Noi sappiamo cosa vogliamo e cosa inseguiamo: il sogno scudetto resta e lavoriamo al meglio, ma è nostro e non deve riguardare i media. Abbiamo fatto errori individuali clamorosi, ma si possono limare.