Casa » Sport

Moto2, Gp Spagna 2017 FP2: comanda Marquez davanti ad Aegerter e Vierge

08 Mag, 2017, 07:40 | Autore: Lucilla Lucia
  • Morbidelli punta al clamoroso poker

Una imprevedibile leggerezza, consumata mentre con il compagno di squadra Alex Marquez stava dominando il gran premio di Jerez per la gioia del team spagnolo VDS. Dopo aver vinto il Mondiale Moto3 nel 2014, il fratellino d'arte ha masticato amaro per oltre due anni nella classe di mezzo, buttando via anche dei risultati importanti quando ormai parevano acquisiti.

"Ho commesso un errore e ho perso l'anteriore alla curva nove". Ma poi ha gestito molto bene ed è andato a prendersi i complimenti del fratello Marc al parco chiuso. La seconda fila di ieri sembrava già una grande impresa, ma oggi il pilota torinese si è superato, con una gara quasi da veterano.

Ma a 16 giri dal termine succede quello che in quel momento nessuna si aspettava: alla curva Angel Nieto, Franco Morbidelli arriva più pinzato del solito, la moto numero 21 si corica più del dovuto sull'anterioree scaraventa per terra l'attonito italiano, ora inghiottito in una profonda ghiaia che non gli concederà la ripartenza. Alla fine il veterano della categoria, autore di un buon GP, subisce anche l'attacco di Miguel Oliveira (Red Bull KTM Ajo) che salirà sul podio come terzo. Pecco però ha resistito ad ogni tentativo d'attacco e nel finale è riuscito anche a riprendere il largo sugli inseguitori, vivendo con serenità gli ultimi giri.

Il "Paso" comunque ha eguagliato il suo miglior risultato in carriera, mentre lo ha migliorato Luca Marini, ottimo quinto con la Kalex del Forward Racing. A seguire altri due italiani: Mattia Pasini e Luca Marini.