Casa » Sport

Morbidelli out, 1° Marquez. Moto2, Bagnaia ottimo 2°

08 Mag, 2017, 07:00 | Autore: Lucilla Lucia
  • Moto2, Gp Spagna 2017 FP2: comanda Marquez davanti ad Aegerter e Vierge

"Un mio errore", ha ammesso senza tanti giri di parole il 'Morbido', il quale non ha nulla da recriminarsi: in queste prime quattro gare ha dato tutto ed una sbavatura, la prima stagionale, ci può ampiamente stare. Pessima figura invece per Simone Corsi che nel tentativo di passare Xavi Vierge e Takaaki Nakagami in curva 6 perde l'anteriore e li travolge, mettendo fuori gioco tutti e 3 i piloti. Via libera per il minore dei fratelli Marquez. La seconda fila di ieri sembrava già una grande impresa, ma oggi il pilota torinese si è superato, con una gara quasi da veterano. Sfatando il suo personalissimo "tabù" con il Circuito di Jerez (titolo perso nel CEV 125 GP 2011, infortunio nei test invernali 2015), il Campione del Mondo Moto3 2014 centra la sua prima vittoria nella "middle class" massimizzando lo sbaglio del suo compagno di squadra Franco Morbidelli, finito a terra nel corso del 9° giro in piena curva Nieto. A completare il podio la KTM di Miguel Oliveira che finisce davanti a Mattia Pasini e Luca Marini che chiudono rispettivamente delle buonissime gare in quarta e quinta posizione!

Il "Paso" comunque ha eguagliato il suo miglior risultato in carriera, mentre lo ha migliorato Luca Marini, ottimo quinto con la Kalex del Forward Racing. Completano la top ten Marcel Schrotter, Dominique Aegerter, Thomas Luthi, Yonni Hernandez e Axel Pons. Un 11° posto in rimonta per Lorenzo Baldassarri, poi gli altri italiani nelle ultime 4 posizioni classificate: Bassani, Fuligni, Manzi e Locatelli dal 23° al 26° posto.