Abusi sessuali su pazienti: medico in manette. Palpatine invece di liposuzione

30 Марта, 2017, 14:17 | Autore: Amata Cozzo
  • Abusava sessualmente delle sue pazienti in manette un medico 38enne   
                       
                
         Oggi alle 10:32

In particolare sono due le pazienti che hanno denunciato il sanitario che è stato trovato anche in possesso di materiale pedopornografico ed è anche accusato dia adescamento di minori. Il professionista è stato fermato dalla polizia, a Roma, perchè è stato ritenuto responsabile di abusi sessuali su alcune pazienti. La misura cautelare - eseguita dagli agenti della Squadra Mobile di Roma - è stata emessa dalla Autorità Giudiziaria capitolina nei confronti di L. E. A., medico romano trentottenne, deferito all'autorità giudiziaria anche per i reati di pornografia minorile, detenzione di materiale pedopornografico e adescamento di minore. Nel pc dell'arrestato c'erano anche migliaia di video e foto pedopornografiche. Emilio A.L., medico estetico, è stato arrestato ieri dopo una serie di denunce da parte delle sue presunte vittime. Gli abusi sarebbero stati compiuti durante le sedute di cavitazione medica, tecnica utilizzata per la riduzione del grasso corporeo. In poco tempo, la Mobile ha rintracciato e ascoltato tutte le pazienti coinvolte, ricostruendo i fatti.

Gli accertamenti degli investigatori hanno portato alla luce diversi casi di abusi. Un'altra paziente ha denunciato "ripetuti palpeggiamenti all'inguine, della parte interna dei glutei e del seno", mentre un'altra ancora ha raccontato agli inquirenti di come il medico si fosse "masturbato e dopo aver eiaculato su di loro aveva proseguito a massaggiarle con il liquido seminale".