Casa » Sport

Calciomercato, Tianjin Quanjian non molla: Kalinic può ancora dire addio alla Fiorentina

05 Febbraio, 2017, 08:57 | Autore: Lucilla Lucia

Il tecnico ed ex difensore della Juventus. Vincono da parecchi anni. In un'intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, ha confermato che l'interesse non è sfumato: "Fino ad oggi ho preso solo giocatori la cui domanda non sia stata: Quanto prenderò. Pioli sta facendo il resto e stanno mettendo le basi per un futuro ambizioso". La Juve in Italia è ancora imbattibile, Per l'Europa sarà diverso Me lo auguro, ma forse in mezzo qualcosa manca. Gente davvero difficile da sostituire.

Tutto bello, ma. Si il ma è d'obbligo, perchè lo stesso Pantaleo Corvino non spense definitivamente i rumors: complimentandosi con il ragazzo ma aggiungendo: "Kalinic ha rilasciato dichiarazioni da vero uomo, ma un vero uomo non di rimangia quello che ha detto". Un'occasione eccellente per la mia crescita professionale. "Qualcuno dei mediatori ha cambiato atteggiamento e pretese quando tutto sembrava a posto" è invece la versione di Fabio Cannavaro. Kalinic? Lui è la mia prima scelta per il 4-3-3 che ho in mente. Per rinforzarsi in vista del campionato, che prenderà il via a marzo, il club cinese è stato uno dei protagonisti del calciomercato invernale, con gli acquisti di Axel Witsel e Alexandre Pato, nonché l'assalto, non andato a segno, all'attaccante della Fiorentina Nikola Kalinic. Mi occupo di tutto: dall'organizzazione dei campi, al mercato. "Gli azzurri sono in crescita e sono curioso di vedere come riusciranno a giocarla".