"Smetto quando voglio": trama e trailer del film

29 Gennaio, 2017, 22:32 | Autore: Adone Liotta

Girato in contemporanea con il terzo e ultimo capitolo della serie, che porterà il sottotitolo Ad Honorem, Smetto Quando Voglio Masterclass conferma la capacità di scrittura, d'interpretazione e di regia del film. Il ritmo è più fluido, energico - nelle riprese, nel montaggio, nell'uso importante (ma un po' pervasivo) della musica - e si allaccia decisamente a un dinamismo che tanto deve alla filmografia action e poliziesca degli anni '70, in particolare, e alla nuova estetica dei film Marvel.

Dopo esser diventati "fuorilegge" per aver creato una droga legale, in Smetto Quando Voglio Masterclass è proprio la legge ad aver bisogno della banda composta da Edoardo Leo, Stefano Fresi, Pietro Sermonti, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero De Rienzo e Lorenzo Lavia a cui si aggiungono Giampaolo Morelli, Marco Bonini e Rosario Lisma ed interagiranno con Greta Scarano e Valeria Solarino. Nel trailer di questa pellicola (clicca qui per vederla) viene narrata la storia di un brillante ricercatore di 37 anni di nome Pietro che ad un certo punto della propria vita nonostante i tantissimi sacrifici fatti per studiare si ritrova senza lavoro per via degli tagli decisi dall'Università. L'idea è drammaticamente semplice: "mettere insieme una banda criminale come non se ne sono mai viste" prosegue la Rai. Il neurobiologo, il chimico, l'economista, l'archeologo, l'antropologo e i latinisti si ritroveranno loro malgrado dall'altra parte della barricata, ma per portare a termine questa nuova missione dovranno rinforzarsi, riportando in Italia nuove reclute tra i tanti "cervelli in fuga" scappati all'estero.

"Smetto quando voglio è una commedia acida, parodistica e ultra citazionista, in cui il dramma sociale viene ripreso solo ed esclusivamente come espediente comico". Intanto si scopre che Pietro aveva stretto un patto con le forze dell'ordine che prevedeva di consegnare "Er Murena" alla giustizia per avere come contropartita l'immunità dai reati per i componenti della sua banda. Alla fine del film vediamo il ricercatore istruire i compagni di cella dandogli alcune nozioni di chimica.