Ryanair: da marzo nuova base italiana a Napoli

02 Dicembre, 2016, 09:14 | Autore: Adone Liotta
  • La Ryanair arriva a Napoli, 17 voli low cost dall'aeroporto di Capodichino

La novità sarà annunciata ufficialmente domani dalla compagnia lowcost irlandese Ryanair, che andrà così ad aggiungere una nuova rotta nelle già numerose dallo scalo bergamasco.

A Napoli a siglare il programma, David O'Brien Chief Commercial Officer di Ryanair e l'Amministratore di Gesac Aeroporto Capodichino, Armando Brunini. La città partenopea, che negli ultimi tempi ha sperimentato una crescita dal punto di vista turistico senza pari, potrà contare anche sull'enorme vantaggio offerto da Ryanair, meglio nota al mondo come la compagnia dei voli low cost. Sarà possibile raggiungere Brema, Copenhagen, East Midlands, Eindhoven, Francoforte Hahn, Danzica, Kaunas, Lisbona, Madrid, Manchester, Milano Bergamo, Siviglia, Stoccolma, Tolosa, Treviso, Valencia e Varsavia. In base a Napoli 3 aeromobili per un investimento da 300milioni di dollari. Da Napoli decolleranno ogni settimana 69 voli Ryanair e l'apertura della base napoletana si stima possa creare 750 posti di lavoro. L'aeroporto del capoluogo campano ha vinto la concorrenza non solo per l'inadeguatezza dei diretti rivali che ha preoccupato i dirigenti di Ryanair, ma anche per i dati ottimi registrati: nell'anno 2016 sono transitati ben 6 milioni di passeggeri con un segno positivo del 3,4% rispetto al 2015, un ottimo miglioramento che ovviamente grazie alle nuove destinazioni che verranno introdotte molto probabilmente verrà confermato anche nel 2017.

Per festeggiare lo sbarco a Napoli, Ryanair ha lanciato un'offerta speciale con voli nazionali e internazionali a soli 20 euro.