Nokia conferma il suo ritorno nel settore smartphone

02 Dicembre, 2016, 06:06 | Autore: Luciano Vano
  • Saranno due le versioni del nuovo Nokia D1C?

Durante il corso del primo quarto del 2017 Nokia ha dichiarato di voler tornare a produrre dispositivi con S.O. Android. Alla fine di quest'anno, infatti, scadrà l'accordo che legava Nokia a Microsoft e che impediva alla società scandinava di apporre il suo nome su un qualunque dispositivo mobile.

"Nokia conferma il nuovo accordo strategico che va a coprire i diritti di branding e la proprietà intellettuale che viene data su licenza a HMD GLobal". Questo avvenimento potrebbe segnare la rinascita per la casa Finlandese che negli ultimi anni, dopo l' acquisizione da parte di Microsoft, ha avuto un declino delle sue vendite con la sua serie Lumia.

Dopo mesi di speculazioni di ogni genere, arriva adesso l'ufficialità: Nokia rientra nel settore degli smartphone.

Saranno due le versioni del nuovo Nokia D1C?

Nokia ha fatto la storia dei telefonini, ma quando è stato il momento di mettersi in gioco (e in competizione) non ha retto ed ha dovuto mollare la presa.

Per fare chiarezza, ecco la situazione: sul mercato arriveranno nuovi telefoni e tablet con marchio Nokia, ma questi non vengono 'fatti' dalla società Nokia, ma da HMD Global. Sono sicuro che i nostri milioni di fan saranno contenti di vedere i loro nuovi prodotti', ha commentato Brad Rodrigues, presidente ad interim di Nokia Technologies.

All'interno cambierebbe il quantitativo di memoria ram, che passerebbe da 2 a 3GB, mentre la fotocamera posteriore migliorerebbe con l'utilizzo di un sensore da 16 megapixel (contro i 13 megapixel della versione più economica). Di Nokia, però, è rimasto solo il marchio: la produzione, in esclusiva per 10 anni, è stata infatti affidata ad HMD Global, la sussidiaria finlandese di Foxconn.