Casa » Sport

Grecia, sospesi tutti i campionati

10 Novembre, 2016, 03:06 | Autore: Lucilla Lucia
  • FBL-EUR-C3-PANATHINAIKOS-STANDARD-LIEGE

La scorsa settimana Bikas aveva rivelato che un arbitro di alto livello era stato minacciato fuori dalla propria casa da alcuni sconosciuti. La motivazione? Combattere la corruzione dilagante all'interno della stessa Federazione. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità.

PRECEDENTI - Nell'anno zero del calcio greco, la Uefa aveva indicato un supervisore per le designazioni arbitrali, Bikas appunto.

In seguito al rogo, la Federcalcio ellenica ha deciso di sospendere tutti i campionati professionistici. In questo weekend, infatti, non si giocheranno le gare della seconda e terza divisione, dal momento che la prima sarebbe comunque ferma per la sosta imposta dagli impegni delle nazionali.

Anche il calcio in Grecia paga le tensioni per una crisi che sembra ormai interminabile.

Altro stop per la Superlega greca, a distanza di circa due anni dalla sospensione indetta dal Primo ministro, Alexis Tsipras, a seguito degli scontri avvenuti nel febbraio 2015 durante i match Panathinaikos-Olympiakos Pireo e Larissa-Olympiakos Volou. In quell'occasione il campionato riprese, a porte chiuse, il mese successivo.