Viadana, bambino si schianta con minimoto nel Mantovano: ricoverato in gravi condizioni

19 Luglio, 2016, 02:29 | Autore: Sofia Staffieri
  • Viadana, bambino si schianta con minimoto nel Mantovano: ricoverato in gravi condizioni

L'incidente è avvenuto questa mattina poco dopo le 12.30 sulla pista di moto gestita con il padre da Ivan Goi, pilota di Superbike, nel Mantovano. Sotto gli occhi dei genitori, atterriti, il piccolo, residente a Dosolo, è andato a sbattere con la due ruote, contro un cancello, presso il Racing Park del paese.

Gravemente ferito un bambino di 6 anni di rientro ai box con una minimoto dopo alcuni giri di prova al Racing park di Viadana (Mantova). Sul posto è arrivata l'eliambulanza, che ha subito trasportato il minorenne all'ospedale di Bergamo. E' ricoverato in prognosi riservata, nel reparto di terapia intensiva. Al termine, è rientrato ai box per ultimo e doveva portare la moto al gazebo: una manovra che si dovrebbe fare a spinta, con la moto spenta.

La moto è scattata in avanti senza che il piccolo, colto di sorpresa, riuscisse a governarla, ha percorso 49 metri attraversando un parcheggio e si è schiantata contro la cancellata della pista. Il piccolo è stato poi trasferito in elicottero all'ospedale Giovanni XXIII di Bergamo, ma non sarebbe in pericolo di vita. Alcuni testimoni hanno riferito che il bimbo si era già fermato accanto al padre, quando la moto improvvisamente è ripartita. Il bambino aveva ancora il casco ma la botta è stata veramente forte.