Casa » Sport

Uruguay, il Milan incita Tabarez: "Forza Maestro"

14 Luglio, 2016, 08:54 | Autore: Lucilla Lucia
  • Oscar Washington Tabarez c.t. dell’Uruguay durante un allenamento si muove con una motoretta e cammina grazie all’aiuto di due bastoni

E' chiaro che Oscar Tabarez, tra l'altro vecchia conoscenza del calcio italiano, se la notizia dovesse essere confermata, vedrebbe mettere la sua carriera a forte rischio. Secondo il quotidiano Ovacion, il ct dell'Uruguay Óscar Washington Tabárez (69 anni) sarebbe affetto dalla sindrome di Guillan-Barrè, una rarissima malattia che colpisce il sistema nervoso periferico. Lo sviluppo dei sintomi della sindrome di Guillain-Barrè solitamente si verificano in maniera piuttosto rapida (anche in poche ore) e causa intorpidimento nel corpo, dolori muscolari e mancanza di coordinazione nei movimenti, fino a provocare persino la paralisi quasi totale della persona. La Guillan-Barré è difficile da diagnosticare: nell'80% dei casi, però, il recupero del paziente è completo.

A confermare le indiscrezioni sarebbe anche lo stato di salute dimostrato da Tabarez nella recente Copa America, costretto a condurre gli allenamenti su una sedia a motore e sembrato in generale molto affaticato nei vari incontri con la stampa. "Forza Maestro!". Tabarez era arrivato nell'estate del 1996 a Milano carico di tante aspettative, anche grandi acquisti lo avevano favorito, ma era partito molto male con la sconfitta in Supercoppa Italiana contro la Fiorentina di Batistuta e durò solo pochi mesi perché a metà stagione venne esonerato per il lavoro, non buono, sulla panchina dei rossoneri. In attesa degli approfondimenti medici un pensiero affettuoso e solidale.