Scende dalla microcar a Ladispoli e viene investito, morto 16 enne

09 Luglio, 2016, 16:34 | Autore: Alighiero Casassa
  • Scende dalla microcar a Ladispoli e viene investito, morto 16 enne

Un ragazzo di appena 16 anni, figlio del noto Marco Nica, titolare di uno dei bar storici della città di Ladispoli, è stato travolto da un'auto mentre era a bordo della sua minicar. La tragedia si è consumata su via Aurelia, nel comune di Ladispoli dove il ragazzo abitava.

Il ragazzo è stato investito da un'auto in transito dopo essere sceso dal sedile posteriore dell'auto di un amico nei pressi di un locale: l'investitore ha prestato soccorso e in base ai rilievi non avrebbe assunto droga o alcol prima di mettersi alla guida. Il giovane è stato trasportato immediatamente in ospedale, ma è morto poco dopo in ospedale a causa delle lesioni profonde. Secondo quanto riferito dagli inquirenti a suo carico non sarebbero emerse particolari responsabilità. La assessora Francesca Di Girolamo ha fatto sapere che "Sono annullate tutte le manifestazioni turistico-culturali di Vivi Ladispoli previste per oggi".