Casa » Sport

Inter, gli scenari in caso di addio con Mancini

09 Luglio, 2016, 17:20 | Autore: Lucilla Lucia
  • Inter, gli scenari in caso di addio con Mancini

Il tecnico nerazzurro sembrerebbe in rottura con la dirigenza dell'Inter, viste le molte divergenze con la nuova società in chiave mercato. Il ritorno di Roberto Mancini sulla panchina dell'Inter potrebbe finire dopo appena 18 mesi.

Anche Danilo rimane convinto su quali siano gli obiettivi dell'Inter per questa stagione: "L'Inter deve sempre lottare per le prime posizioni, la Champions è l'obiettivo primario ma se possibile vorremmo provare ad arrivare anche più in alto".

Capitolo mercato: tre nomi, Yaya Tourè-Candreva-Benatia. Per l'ivoriano la situazione è in stand-by, per il laziale si deve affrontare il muro Lotito, Benatia è ormai perso, dato che ha trovato un accordo totale con la Juventus. "Forse dovranno andare a cercare all'estero, ma per me non dovrebbero prendere Mancini".

L'eliminazione dell'Inghilterra dagli Europei 2016, però, ha aperto una porta: quella della panchina dei Tre Leoni, lasciata libera da Roy Hodgson. L'obiettivo sarebbe quello di affidare la nazionale a un tecnico straniero, che abbia però allenato in Premier League e conosca bene l'inglese... sembrerebbe dunque l'esatto profilo di Roberto Mancini. L'esperto portiere inglese, allenato proprio da Mancini ai tempi comuni vissuti ai Citizens, ha commentato: "Io sono dell'idea che il prossimo commissario tecnico dell'Inghilterra debba essere inglese, e questa è l'idea che anche parecchi miei colleghi che militano nella selezione di Sua Maestà hanno già espresso, come ad esempio Wayne Rooney".

Per il dopo Mancini spunta una clamorosa pista che porterebbe al Loco Bielsa.

Il sogno dei tifosi, invece, si chiama Simeone, anche se sarà molto difficile strapparlo all'Atletico Madrid.