Casa » Sport

Calciomercato Juventus, il Manchester City non molla Bonucci

09 Luglio, 2016, 16:21 | Autore: Lucilla Lucia
  • Juve rifiutata offerta choc per Bonucci

Con molte probabilità i bianconeri proporranno un adeguamento di contratto a Bonucci, ovviamente saremo lontani dalle cifre che è in grado di offrire il Manchester City, ma c'è da scommettere che il nuovo ingaggio sarà sicuramente da top player. Una cifra pazzesca, incredibile per le società italiane ma possibile per i petrol-dollari che alimentano le ambizioni di una squadra decisa a tornare ai vertici del campionato inglese. Questa la risposta della Juventus, che secondo l'emittente britannica "SkySports" ha rifiutato un'offerta di 38 milioni di sterline (circa 44,5 milioni di euro) dal Manchester City per il 29enne centrale, per il quale Pep Guardiola stravede. La mia responsabilità qui è per i giocatori. Sono molto orgoglioso di far parte della Juventus e non vedo motivo per andare via. Mi piace, a Barcellona conoscevo tutti i giocatori delle giovanili e li conosco anche qui dopo una settimana. "Ma alla Juventus sto benissimo, mi sento a casa". I Citizens stanno già intrattenendo da tempo fitti contatti con Alessandro Lucci, l'agente di Bonucci, ed hanno già dovuto incassare il no della Juventus dopo una proposta di 45 milioni di euro.

" Conosco Yaya. Ha fatto grandi cose col Barcellona e anche qui al City".

"Uno dei miei difensori preferiti".

Trovare un suo rimpiazzo risulterebbe estremamente complicato e costoso.

Leonardo Bonucci non si tocca. Ha anche dimostrato ad Antonio Conte e Massimiliano Allegri che è una forza da non sottovalutare, sia per il club e la nazionale. Dani Alves è un esterno importante, Pjanic è un giocatore di grande qualità a centrocampo che potrà diventare fondamentale nello scacchiere tattico dell'allenatore. Al rientro dalle vacanze, dovrebbe prolungare di un altro anno (dal 2020 al 2021) con aumento dello stipendio a 5,5 milioni a stagione. Ma proprio per questo sono qui: "per provarci e riuscirci".

Con i soldi ricavati dalla cessione del talento francese, la trattativa si potrebbe concludere in un lampo.

Chelsea su Bonucci e United su Pogba?