Coppia di Sarno fa shopping in costiera sorrentina con soldi falsi, arrestati

08 Luglio, 2016, 13:38 | Autore: Adone Liotta
  • Vico Equense cenare al tramonto

Una coppia di Sarno è stata arrestata dai Carabinieri di Vico Equense, nella Penisola Sorrentina, dopo che diversi commercianti della zona avevano notato di essere stati pagati con banconote false da 50 euro.

Lui era ancora a bordo di una Punto con tre bambini insieme ai figli (due maschietti di 6 e 4 anni e una femminuccia di appena 7 mesi).

A incastrare i due spacciatore di banconote false le telecamere di videosorveglianza che li hanno ripresi mentre andavano dal bar a un negozio di videogiochi e di giocattoli. Lei, invece, era ancora "in giro" a spendere soldi falsi ed è stata bloccata al ritorno presso la vettura.

Nella sola giornata di ieri, la coppia ha speso circa 400 euro, ma i militari dell'arma si sono messi subito sulle tracce della coppia sarnese, seguendo il percorso del denaro; questo ha portato i carabinieri a Piano di Sorrento dove hanno posto fine alla spendita di banconote false in un noto locale commerciale, ove la coppia è stata inseguita e raggiunta. In attesa del processo, il giudice ha disposto gli arresti domiciliari.