Aston Martin Red Bull AM-RB 001, vuole essere la più veloce

08 Luglio, 2016, 10:04 | Autore: Luciano Vano
  • AM-RB 001 la supercar di Aston Martin e Red Bull

I tre uomini che hanno realizzato questa vision di hypercar condivisa sono Adrian Newey, direttore tecnico della Red Bull Racing, Marek Reichman, Aston Martin EVP e Chief Creative Officer e David King, VP e Chief Special Operations Officer.

Secondo le prime informazioni diffuse, l' Aston Martin AM-RB 001 monterà centralmente un V12 aspirato capace di sviluppare ben 900 CV, mentre la massa dell'auto sarà contenuta entro i 900 kg, ottenendo così un rapporto peso-potenza di 1:1.

Questa divisione dei compiti fa si che la Hypercar abbia una doppia personalità, confortevole e lussuosa nel normale utilizzo, velocissima e tremendamente efficace quando la si spinge al massimo.

Ancora non si sa nulla del prezzo, anche se saranno realizzati tra 99 e 150 esemplari di cui almeno 25 dedicati all'uso in pista e ancor più performanti: già lunga la lista dei collezionisti desiderosi di diventane proprietari. Oltre a gestire la pagina della BNC Design, sempre aperta a consigli sul suo stile, scrive per AIE. Non stupisce quindi che il target prestazionale della AM-RB 001 da pista sia quello di pareggiare i conti con i prototipi LMP1 impegnati nel Mondiale Endurance, con la versione stradale di questa mega-Aston appena più lenta e dotata di targa, specchietti e luci di svolta. Realizzata con una scocca in carbonio che ne garantisce leggerezza e agilità, la nuova hypercar fa affidamento su un fondo particolare progettato per ottenere la massima deportanza. Performance estreme e comfort sono le priorità del progetto, che sulla carta intende stabilire il nuovo record di velocità per una vettura di serie. Reichman e Newey stanno lavorando a stretto contatto su tutti gli aspetti del progetto, cercando di garantire alla AM-RB 001 la completa utilizzabilità su strada, ma anche le soluzioni tecniche all'avanguardia che la rendono unica. A incrementarne l'esclusività sarà la produzione a tiratura limitata. Per il resto, beh, la Aston Martin Red Bull AM-RB 001 è bella (de gustibus...) e per fortuna non assomiglia minimamente alla X2010.