Casa » Sport

Roma: rivoluzione in attacco, Bacca al posto di Dzeko

29 Giugno, 2016, 00:48 | Autore: Lucilla Lucia
  • Carlos Bacca autore della rete che ha piegato gli Usa

Nel frattempo l'agente del giocatore, interpellato sul possibile approdo nella Capitale, lascia tutte le porte aperte: "Non fatemi dire altro, il mio mestiere mi impone riservatezza". C'è anche la Roma su Carlos Bacca.

Carlos Bacca è un pupillo di Walter Sabatini, inutile nasconderlo.

Roma, Milan e Napoli stanno preparando un clamoroso valzer di attaccanti: la miccia l'ha innescata il club capitolino, che con Spalletti sempre meno convinto della riconferma di Edin Dzeko sta pensando a un innesto di prim'ordine per sostituirlo.

La Roma su Carlos Bacca, l'attaccante colombiano piace alla società capitolina, che è pronta per formulare un'offerta al Milan. A parte il giovane ceco Schick, classe '96, che è stato bloccato da diverse settimane e che può essere acquistato dallo Sparta Praga in collaborazione con la Sampdoria.

INGRESSI - Da venerdì invece si provvederà a migliorare la rosa: oltre a Alisson, Gerson e Seck, già sicuri da tempo, dovrebbe essere annunciato l'acquisto già concluso del terzino sinistro Mario Rui.

Come si legge sul Corriere dello Sport, il piano della Roma è prendere Bacca per una cifra intorno ai 30 milioni di euro (quelli richiesti dal Milan) ma dilazionare il pagamento tramite la formula molto in uso in questo periodo del prestito con diritto/obbligo di riscatto fissato a determinate condizioni, facilmente raggiungibili. Cessione definitiva o, comunque, prestito con obbligo di riscatto.